Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

Giovedì 1° febbraio a Catania, nell'aula 4 del Polo didattico "Gravina" (ore 9.00 - dipartimento di Scienze politiche e sociali, via Gravina 12,), Emilia Arrabito, Project Manager di Svi.Med  del Centro euromediterraneo per lo sviluppo sostenibile, aprirà il seminario "European Funds for Territorial Cooperation: how to build the Partnership and Analyse a Call for proposals".

Favorire lo sviluppo sostenibile, sostenere la coesione sociale e territoriale, contribuire alla tutela delle risorse ambientali e culturali, creare uno spazio euromediterraneo di pace e sviluppo: sono gli obiettivi dell’associazione Svi.Med. che investe energie e risorse al fine di sostenere con azioni concrete le politiche europee di coesione e sviluppo, in un’ottica di sviluppo sostenibile e armonico dei territori.

L’incontro a Catania, in particolare, è organizzato nell'ambito dell'insegnamento di Regional Economics (prof. Vincenzo Asero) del cdl magistrale in Internazionalizzazione delle relazioni commerciali, e rientra nel 7° ciclo di seminari "Firms' Strategy in a Global World: Economic and Legal Issues".