Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

seeSi terrà in Grecia, a Thessaloniki (21-22 settembre 2010) la conferenza annuale del Programma South East Europe, dal titolo “Cooperazione Transnazionale come strumento strategico per lo sviluppo del sud-est Europa”. Registrazioni tra il 12 ed il 19 settembre.


Il Programma SEE ha come obiettivo quello si sviluppare partenariati transnazionali su questioni di importanza strategica, al fine di migliorare il processo di integrazione territoriale, economico e sociale e contribuire alla coesione, stabilità e competitività della regione. Il Programma SEE aiuta a promuovere una migliore integrazione tra gli stati membri dell'Unione europea, gli stati candidati, i potenziali candidati e i paesi vicini. All’interno di questo Programma la conferenza di settembre si pone i seguenti obiettivi:

- promuovere l'iniziativa SEE e rafforzare il suo ruolo nell'area;
- evidenziare il valore aggiunto del Programma e i risultati ottenuti fino a ora;
- stimolare proposte innovative per future attività di cooperazione strategica;
- creare un dialogo efficiente sul tema dello sviluppo nell'area dei Balcani;
- offrire l'opportunità di una rete e un quadro per lo scambio di esperienze per i vari stakeholder;
- stimolare dialoghi e sinergie all'interno del Programma;
- guidare la progettazione di progetti verso il terzo bando di gara.

La conferenza riunirà circa 300 partecipanti, inclusi i rappresentanti della Commissione Europea e altri principali donatori internazionali attivi nella regione, funzionari e esperti dei Paesi del sud est Europa, rappresentanti di organizzazioni internazionali del mondo accademico e potenziali propositori di progetti.

Il primo giorno della conferenza si fornirà una prospettiva strategica alla cooperazione transnazionale dell'area con particolare attenzione al ruolo del programma SEE e a future strategie. Il secondo giorno ci saranno quattro gruppi di lavoro tematici in linea con le priorità di Programma per il terzo bando di gara. Il 22 settembre la Conferenza annuale del SEE sarà seguita da un evento congiunto di mezza giornata organizzato in collaborazione con il Programma MED.

La conferenza si terrà in lingua inglese. È consentita la partecipazione solo a chi si registra tra il 12 e il 19 settembre 2010.
Per maggiori informazioni, per il programma dell'evento e la registrazione on-line si veda il sito del SEE.
Approfondimenti a cura di Europuglia sul Programma di Cooperazione Transnazionale “South East Europe”.

 

 

Fonte: Balcani&Caucaso