Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

Sono 19 i Thematic Networks approvati dal Comitato di monitoraggio URBACT II nell’ambito della terza Call for proposals, che si è chiusa a marzo scorso. Le selezioni si sono concluse il 23 aprile 2012; ora i progetti scelti andranno avanti fino alla fine del 2014. Ma questi primi sei mesi, che coincidono con la fase di sviluppo, saranno dedicati all’ampliamento della partnership, da cinque ad un massimo di 12 partner.


Città, autorità regionali, istituzioni locali e università: sono tutti potenziali partner dei nuovi progetti URBACT, purchè provengano da uno dei 27 Stati europei membri dell'UE o dalla Norvegia e dalla Svizzera, Stati partner nell'ambito del programma URBACT. A tutti loro è offerta un’opportunità di lavorare per uno sviluppo urbano integrato e sostenibile.

Tutte le informazioni sui progetti approvati e sui Lead partner da contattare, per avviare una partnership, sono disponibili sul sito di riferimento.

Approfondimenti: Programma URBACT II.