Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

Avvisi e Bandi

Due sono le misure del nuovo bando del Programma “Europa per i cittadini”: “Memoria europea” (con scadenza 1° marzo 2018) e “Impegno democratico e partecipazione civica”. La seconda, in particolare, prevede le sezioni dedicate a “Gemellaggi fra città”, “Reti di comuni” e “Progetti della società civile” (scadenze: 1 marzo/3 settembre 2018).

La Commissione europea / Development & Cooperation-Europeaid ha lanciato un invito a presentare proposte per contribuire allo sviluppo e all'attuazione di campagne di sensibilizzazione e di comunicazione efficaci, per la promozione delle energie rinnovabili e di iniziative di efficienza energetica che permetterebbero alla Giordania di raggiungere gli obiettivi di efficienza energetica per il 2020.

La National Geographic Society, in collaborazione con Sky Ocean Rescue, mette a disposizione numerose borse di ricerca rivolte a giovani studiosi che si impegnano a tutela dell'ambiente. I lavori, che dovranno pervenire entro il 1° gennaio 2018, devono essere originali, con risultati dimostrabili che riguardino il Mare del Nord, il Nord Atlantico e il Mediterraneo, ed essere realizzati in Europa dal 1 maggio al 1 agosto 2018.

Scade il 30 marzo 2018 il terzo bando dell’iniziativa Urban Innovative Actions (UIA) finalizzato a fornire alle aree urbane dell’Unione Europea nuovi strumenti e soluzioni inedite per affrontare le sfide tipiche del contesto urbano. Focus su adattamento ai cambiamenti climatici, qualità dell’aria, housing, posti di lavoro e competenze nell’economia locale.

Riconoscere e celebrare i risultati delle città e l'impatto positivo nel settore della sostenibilità sociale, economica e ambientale nel commercio internazionale. È l’obiettivo del premio “Città per il commercio equo ed etico”, promosso dalla Commissione europea  - Direzione generale del Commercio. Scadenza: 13 aprile 2018. Sarà data particolare considerazione a regimi commerciali equi ed etici nonché ad altri programmi di sostenibilità non governativa che possono portare maggiori opportunità di sostenibilità ai piccoli produttori di paesi terzi e sostenere così uno sviluppo inclusivo.