Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

Nell’ambito delle attività previste dall’Accordo di Cooperazione nel Campo della Ricerca e dello Sviluppo Industriale, Scientifico e Tecnologico tra Italia ed Israele (Sottocomitato per le Cooperazione Scientifica), la Direzione degli Affari Politici e di Sicurezza del Ministero degli Affari Esteri (per parte italiana) e il Ministero per la Ricerca scientifica (per parte israeliana) intendono avviare le procedure previste per la selezione di progetti, ammissibili di sostegno finanziario disciplinato dall’Art.4 dell’Accordo.


Si richiede in particolare la presentazione di progetti di ricerca congiunti italo-israeliani, nelle aree di ricerca marina ed oceanografica, ambiente e salute, entro il 16 maggio 2011. I progetti approvati dalle Autorità italiane ed israeliane, e che risulteranno vincitori della presente Gara, verranno finanziati da entrambe le Parti contraenti l’Accordo. I finanziamenti verranno concessi a ciascun partner dalle proprie Autorità in concordanza con le leggi, norme e procedure nazionali in vigore.

Approfondimenti:
Testo dell’Accordo Italia-Israele
- Versione congiunta del bando di gara 2011: icon Bando Track scientifico
- Annex 1: icon Linee guida bando scientifico
- Formulario necessario per la presentazione dei progetti: icon Application Form Italy-Israel

 

 

Fonte: Ministero Affari Esteri