Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

Avviate le procedure previste per la raccolta di progetti da selezionare per il nuovo Protocollo Esecutivo di Cooperazione Scientifica e Tecnologica per gli anni 2012 – 2014, nell’ambito dell’Accordo di Collaborazione Scientifica e Tecnologica fra la Repubblica Italiana e la Repubblica di Albania, firmato a Tirana il 18 dicembre 1997 ed entrato in vigore il 22 settembre 1999.


La regia del bando per la raccolta di progetti congiunti è affidata alla Direzione Generale per la Promozione del Sistema Paese, Unità per la Cooperazione Scientifica e Tecnologica del Ministero degli Affari Esteri italiano ed alla Direzione Generale Ricerca del Ministero dell’Educazione e della Scienza dell’Albania.

Si richiede, in particolare, la presentazione di progetti di ricerca congiunti fra ricercatori dei due Paesi al fine di incoraggiare l’attività di ricerca scientifica e tecnologica fra Italia e Albania. Ogni ricercatore può presentare un solo progetto. Il finanziamento sarà erogato solamente per i progetti di mobilità dei ricercatori e compatibilmente con le risorse finanziarie annuali disponibili dai rispettivi bilanci dei due Paesi.

Approfondimenti: documentazione e pagina web di riferimento.