Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

EUR.E.S. – EURopean Employment Services, rete di informazione e di orientamento sul mercato del lavoro europeo, segnala opportunità di lavoro in Puglia, Irlanda e Norvegia.


In particolare, cercasi a Putignano (Ba) un Esperto Sviluppatore Software WMS - Gruppo ICAM; a Bari, invece, un Programmatore C Embedded Ai2 ed un Analista Programmatore C++ Ai2. Rispettivamente in Irlanda e Norvegia, poi, offerte di lavoro per un Responsabile rete Vendita ed un Structural Engineer.

In agenda, poi, le selezioni Disneyland Paris 2012/2013 in Italia:
- 11 e 12 Dicembre 2012, Roma - Selezioni Dipartimento Servizi
- 25 Gennaio 2013, Palermo - Casting Dipartimento Spettacolo
- 27 Gennaio 2013, Roma - Casting Dipartimento Spettacolo.
Verranno programmate altre selezioni fino a Febbraio 2013.

EUR.E.S. prevede l’incontro fra offerta e domanda di occupazione fra i diversi sistemi pubblici per l’impiego a livello comunitario, realizzata nel 1993 per volontà della Commissione Europea: è una partnership internazionale che mobilita i servizi pubblici dell’impiego degli Stati membri e gli altri operatori regionali, nazionali e internazionali: Ministero del Lavoro, Enti Locali (Regioni e Province), organizzazioni sindacali, associazioni datoriali di lavoro, aziende specializzate nella ricerca e selezione di personale. Nelle regioni frontaliere, i partner possono inoltre creare strutture specifiche (progetti Eures transfrontalieri) per soddisfare le particolari esigenze di tali regioni in materia di mobilità.

Approfondimenti