Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

Via libera al bando della Commissione europea per l'organizzazione di conferenze, seminari e incontri nella regione del Mediterraneo. Il pacchetto, per un valore complessivo di 2,5 milioni di euro, rientra nel quadro della politica europea di vicinato, della partnership euro-mediterranea e dell'Unione per il Mediterraneo. Secondo quanto riferisce il sito web di Enpi (www.enpi-info.eu), il riferimento del bando è EuropeAid/134027/C/SER/Multi.

L'Unione europea e l'Unione per il Mediterraneo sono intenzionati ad organizzare una serie di eventi per il periodo 2014-2015 per contribuire ad un ulteriore rafforzamento del dialogo fra i Paesi del partenariato euro-mediterraneo.

Obiettivo complessivo di questo bando è quello di assicurare l'organizzazione della logistica di questi eventi, inclusa preparazione, coordinamento, prenotazione voli e alberghi, assistenza per il rilascio dei visti, affitto delle sedi delle riunioni e delle apparecchiature, produzione di brochure. La scadenza per l'invio delle domande è il 5 settembre alle 16. (ANSAmed)