Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

Pubblicati nell’ambito del Programma di Cooperazione Territoriale Europea Grecia-Italia 2007-2013, due bandi per la selezione di due esperti, che si occuperanno della scrittura del nuovo programma Grecia-Italia e della sua valutazione ex-ante.I bandi sono stati approvati dal Comitato di Programmazione Congiunto sulla base dei requisiti delle regolamentazioni dell’Unione Europea e puntano in particolare all’elaborazione di una Valutazione Ex-Ante e di una Valutazione Ambientale Strategica (SEA) del nuovo Programma “Grecia-Italia” 2014-2020.

Si tratta di un primo passo verso quello che sarà il "domani" di un Programma di Cooperazione tra due paesi, che ormai da anni lavorano in sinergia per portare risultati e prestigio in Italia e in Grecia. Il budget previsto per ciascuno dei due esperti è di 59.000. € e la data ultima di scadenza è il 16 aprile p.v ore 15:00 (ora locale in Italia).

Il fine, come si legge nei bandi, è “di accompagnare la progettazione del Programma e valutare la sua adeguatezza nei confronti degli requisiti stabiliti nei Regolamenti in materia di politica di coesione dell’Unione Europea e nel Documento-Guida della Commissione sulla Valutazione Ex-Ante. La valutazione ex-ante sarà presentata alla Commissione Europea contemporaneamente al programma, insieme all’Executive Summary.

 

Per consultare i due bandi visita il sito di Programma