Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

Scade il 10 ottobre (ore 12.00) il termine per candidarsi all’assegnazione di una borsa di ricerca a Bruxelles, relativa all’Area di ricerca non assegnata nel 2013. L’Avviso Pubblico è stato emanato  dall'Ufficio regionale di Bruxelles (determinazione del direttore generale ADISU n. 782 del 31 luglio 2014).

Le domande di partecipazione dovranno essere redatte in carta libera, secondo il fac-simile allegato all'avviso, datate e sottoscritte in originale dai candidati e dovranno essere indirizzate all’Agenzia regionale per il diritto allo studio universitario, direzione generale, Via G. Fortunato, 4/g, 70125 Bari. 

Le domande e tutta la documentazione richiesta, dovranno pervenire in busta chiusa tramite il servizio postale (o altro servizio autorizzato), oppure potranno essere consegnati a mano presso gli uffici della direzione generale dell’ADISU Puglia, nei seguenti orari: dal lunedì al giovedì: dalle ore 09.30 alle 13.30 e dalle ore 15.30 alle 16.30; il venerdì: dalle ore 09.30 alle 13.30. 

Quanto all'inizio delle attività, ne sarà data comunicazione al vincitore successivamente alla pubblicazione della graduatoria finale.

Scarica l'avviso pubblico e i modelli di domanda dalla sezione dedicata del sito della Regione Puglia