Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

Il Ministero degli Affari Esteri della Repubblica Italiana offre a studenti e laureati albanesi borse di studio per 72 mensilità, per un ammontare di 900,00 euro al mese per l'anno accademico 2017-2018. Deadline: 10 maggio e 19 maggio 2017.

Le borse sono offerte a cittadini albanesi in possesso dei seguenti requisiti: titolo di studio utile all’iscrizione al corso prescelto (Laurea Specialistica/Magistrale – 2° ciclo, Master I-II livello, Dottorati di ricerca, Scuole di specializzazione-escluse le discipline mediche, Progetti in co-tutela, Corsi di alta formazione professionale presso le AFAM, Corsi di lingua e cultura italiana, Corsi di aggiornamento/formazione per Docenti di lingua italiana), buona conoscenza della lingua italiana livello B2, età compresa tra i 18 e i 36 anni (45 anni nel caso di docenti di lingua italiana per corsi di perfezionamento nella loro disciplina), regolarità del corso di studio.

Nelle 72 mensilità sono comprese 6 borse supplementari di tre mesi per gli studenti più meritevoli delle classi XII delle Sezioni Bilingue di Tirana, Scutari e Korça. La valutazione e la selezione dei candidati sarà effettuata da un Comitato Misto, istituito con le stesse modalità di cui all’articolo 7 del bando, che si riunirà dopo la fine dell’anno scolastico 2016-2017.

La procedura di iscrizione si svolge in 2 fasi:
1) entro la mezzanotte di mercoledì 10 maggio 2017 i candidati dovranno presentare la loro domanda on-line, utilizzando questo sito. Una volta eseguita la registrazione (con upload del documento d’identità) i candidati potranno presentare la loro candidatura utilizzando l’apposito formulario che andrà compilato in tutte le sue parti obbligatorie (anagrafica, tipologie dei corsi, titoli di studio, lettere di presentazione) prima della verifica e dell’invio. Il formulario dovrà poi essere stampato e firmato.
2) entro venerdì 19 maggio 2017 i candidati dovranno far pervenire all’Istituto Italiano di Cultura (Istituto Italiano di Cultura - Palazzo della Cultura, II piano, Piazza Skanderberg - Tirana) la documentazione cartacea che sarà loro richiesta per e-mail e che comprenderà il formulario firmato, datato e corredato di foto, le fotocopie dei titoli di studio e della certificazione di lingua italiana posseduti, le lettere di presentazione, la dichiarazione di intenti, il progetto di ricerca (solo per i dottorati), la certificazione di regolarità rispetto alla durata degli studi.

Si segnala infine che anche per l’anno accademico 2017-2018 il Ministero Affari Esteri ha siglato Convenzioni con alcune Università (Politecnico di Milano; Politecnico di Torino; Università Ca’ Foscari di Venezia; Università Commerciale Luigi Bocconi di Milano; Università degli studi di Torino; Università degli studi di Milano; Università degli studi di Bologna; Università degli studi di Cassino e del Lazio Meridionale; Università della Calabria; Università degli studi della Tuscia – Viterbo; Università degli studi di Roma Tor Vergata; Università Roma Tre; Università per stranieri di Perugia; Università per stranieri di Siena; Università per stranieri “Dante Alighieri” di Reggio Calabria) in virtù delle quali, tra le altre disposizioni, è previsto che tutte le somme dovute a titolo di borsa di studio saranno erogate direttamente dall’Università allo studente con procedura semplificata ed abbreviata.

Prima di procedere con l’iscrizione on-line, si prega di prendere attenta visione del comunicato ufficiale sull’offerta di borse di studio per l’a.a. 2017-2018. Per assistenza durante la fase di presentazione delle domande, invece, ci si potrà rivolgere all’Istituto Italiano di Cultura, all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..