Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

La National Geographic Society, in collaborazione con Sky Ocean Rescue, mette a disposizione numerose borse di ricerca rivolte a giovani studiosi che si impegnano a tutela dell'ambiente. I lavori, che dovranno pervenire entro il 1° gennaio 2018, devono essere originali, con risultati dimostrabili che riguardino il Mare del Nord, il Nord Atlantico e il Mediterraneo, ed essere realizzati in Europa dal 1 maggio al 1 agosto 2018.

Possono partecipare all’invito italiani, austriaci, tedeschi, inglesi e irlandesi, nati dopo il 1° gennaio 1986 e con un master o dottorato in materie inerenti, che svolgano attività di ricerca sugli ambienti marini da meno di sei anni.

I candidati devono inviare una proposta in lingua inglese sui seguenti temi: conservazione degli ambienti marini, sviluppo di tecnologie che ne migliorino l'esplorazione, promozione del cambiamento nella politica allo scopo di proteggere il futuro degli oceani. Devono inoltre caricare su Youtube o Vimeo un video di massimo due minuti, protetto da password, e nel quale si risponde ad almeno una delle seguenti domande: Come nasce la tua passione per gli oceani? In che modo il progetto può tutelare il mare? In che modo le persone possono proteggere l'ambiente marino?

I progetti scelti avranno una borsa di studio fino a 10.000 dollari e visibilità attraverso Sky Ocean Rescue, il canale tv dedicato alla salute degli oceani.

Approfondimenti: National Geographic Society call.