Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

Scade il 30 marzo 2018 il terzo bando dell’iniziativa Urban Innovative Actions (UIA) finalizzato a fornire alle aree urbane dell’Unione Europea nuovi strumenti e soluzioni inedite per affrontare le sfide tipiche del contesto urbano. Focus su adattamento ai cambiamenti climatici, qualità dell’aria, housing, posti di lavoro e competenze nell’economia locale.

L’invito di partecipazione è rivolto alle autorità urbane delle amministrazioni locali di città superiori ai 50.000 abitanti oppure alle associazioni di città che insieme superino i 50.000 abitanti (come le Città Metropolitane o le Unioni dei Comuni). Non è richiesto il partenariato transnazionale, tuttavia è consigliata la partecipazione di un consorzio tra enti pubblici, privati e società civile per garantire l’efficace elaborazione di politiche di sviluppo urbano.

Budget indicativo compreso tra 80 e 100 milioni di EUR. Ciascun progetto riceverà un cofinanziamento massimo dell’80% dei costi totali ammissibili.

Approfondimenti  e documentazione qui!