Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

La Banca Centrale Europea offre l'opportunità di un tirocinio di un anno presso la sua sede a Francoforte, a partire dal primo ottobre 2018. Retribuzione prevista per il tirocinio: 1,050 euro al mese, più un’indennità di alloggio. Scadenza: 6 febbraio 2018.

Come tirocinante si dovrà preparare e processare documenti di revisione (diagrammi di flusso, valutazioni di controllo scritte e descrizioni narrative) per specifiche aree di revisione; preparare documenti tecnici, documenti di lavoro e report riguardanti gli step del programma di revisione e i lavori nel campo della revisione sostenuta; adottare approcci e strumenti di revisione per aree specifiche; stabilire e mantenere relazioni stabili con colleghi di revisioni e altre aree delle rispettive istituzioni.

Requisiti:
- Avere almeno 18 anni;
- Laurea triennale in revisione interna, revisione informatica o materie correlate;
- Conoscenza delle funzioni dell’Eurosistema e del Meccanismo di Vigilanza Unica;
- Ottima conoscenza dell’inglese e conoscenza intermedia di almeno un’altra lingua dell’UE;
- Essere curiosi e volenterosi di imparare e sviluppare ulteriormente le capacità di analisi di informazioni complesse;
- Essere disposti a collaborare con altre persone, creare e raggiungere obiettivi di gruppo e imparare dalle diverse prospettive delle altre persone.

Costituiscono vantaggio la laurea magistrale in revisione interna, revisione informatica e materie correlate; conoscenza dell’ambiente lavorativo pratico dell’Istituto dei Revisori Interni; ottima conoscenza di più lingue ufficiali dell’UE.

Approfondimenti e application form QUI!