Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

Resterà aperta fino al 21 aprile 2018 la call for proposals “Organisation and administration of the EU prize for popular and contemporary music”, che ha lo scopo di selezionare un’organizzazione o un consorzio che curi l’organizzazione e la gestione del Premio europeo per la musica popolare e contemporanea, per le edizioni 2019/20/21.

Il Premio, chiamato European Border Breakers Award (EBBA), è sostenuto ogni anno dal 2004 dal programma Europa Creativa – Cultura. Obiettivo: promuovere la diversità del repertorio europeo, celebrare il successo internazionale di talenti europei emergenti e raggiungere nuovo audience, in particolare i giovani, con messaggi positivi sui valori comuni europei. Il Premio sarà assegnato a nuovi artisti e li supporterà nell’internazionalizzazione delle loro carriere.

L’organizzazione selezionata dovrà farsi carico della selezione di 10 artisti o band emergenti, curarne la formazione e il networking e promuovere l’internazionalizzazione e la visibilità del Premio.

Possono candidarsi enti privati e pubblici con almeno 2 anni di vita, anche in consorzio, e stabiliti negli Stati membri UE o nei paesi extra-UE partecipanti al programma Europa Creativa – Cultura.

Approfondimenti: Organisation and administration of the EU prize for popular and contemporary music