Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

Migliorare politiche e pratiche in materia di turismo culturale a vari livelli, fornire un orientamento strategico per l'uso efficiente dei Fondi strutturali europei di investimento, contribuire alla creazione di partenariati di settore tra soggetti pubblici e privati: sono gli impatti previsti nell’ambito del Programma Horizon 2020, in particolare con il bando sugli approcci innovativi per lo sviluppo urbano e regionale attraverso il turismo culturale (scadenza: 14 marzo 2019).

Con la creazione di strumenti e metodi innovativi, in termini quantitativi/statistici e qualitativi, l’obiettivo è migliorare i dati disponibili e la comprensione dell'impatto del turismo culturale sullo sviluppo economico e sociale europeo e sull'europeizzazione culturale.

La Commissione europea ritiene che proposte che richiedano un contributo dell'UE dell'ordine di 3 milioni di euro consentirebbero di affrontare adeguatamente questa sfida. Ciò non preclude, tuttavia, la presentazione e la selezione di proposte che richiedano importi diversi.

Approfondimenti: Innovative approaches to urban and regional development through cultural tourism