Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

HOME

Per i laureati, ecco nuove opportunità di lavoro come amministratore nelle istituzioni dell’Unione Europea.

L’Ufficio europeo di selezione del personale (European Personal Selection Office - EPSO) organizza il concorso generale per esami al fine di costituire un elenco di riserva dal quale le istituzioni dell’Unione europea a Lussemburgo, soprattutto la Corte dei conti europea, potranno attingere per l’assunzione di nuovi funzionari «amministratori» (gruppo di funzioni AD) nel settore dell’audit.

I posti disponibili per i laureati sono 80. Per presentare la candidatura gli interessati devono prima creare un account EPSO.

Occorre iscriversi per via elettronica collegandosi al sito web entro martedì 24 aprile 2018.

L’Italia si conferma paese leader nel Programma di Cooperazione Interregionale URBACT, con 14 città coinvolte nella prima fase dei 25 Transfer Network approvati nel corso del Comitato di monitoraggio svolto a Sofia nei giorni scorsi. I 25 Networks coprono 20 paesi ed il 36% delle città coinvolte sono nuove partecipanti nelle reti URBACT.

Pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Puglia n. 48 del 05-04-2018, il Decreto del Presidente della Giunta regionale 28 marzo 2018, n. 189 L.R. 25 agosto 2003, n.20 “Partenariato per la cooperazione” - art. 9 : “Albo regionale dei soggetti operatori di partenariato, di cooperazione internazionale e di promozione della cultura dei diritti umani – Aggiornamento Albo regionale 2018”.

“L’agroalimentare rappresenta per il nostro Paese un settore di eccellenza, che genera innovazione. Una tematica di grande rilievo per la politica estera italiana, al centro dello sviluppo sostenibile e inclusivo". Così, dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, è stata presentata la quarta edizione di "Seeds & Chips - The Global Food Innovation Summit" (Milano, 7-10 maggio 2018).

Il Consiglio d'Europa è alla ricerca di diverse figure professionali da impiegare presso le proprie sedi a Strasburgo, Parigi, Yerevan e Podgorica. Le scadenze per presentare le candidature si susseguono fino a settembre 2016.