Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

Candidature aperte per finanziamenti attraverso Erasmus+, il Programma dell’Unione Europea per l’istruzione, la formazione, la gioventù e lo sport. Per i progetti ammessi, saranno disponibili 2,7 miliardi di euro. Queste alcune delle principali novità rispetto al 2017: ulteriori opportunità per gli studenti dell’istruzione superiore di svolgere tirocini volti ad acquisire competenze digitali nell’ambito di Erasmus+; l’iniziativa ErasmusPro nel contesto dei progetti di mobilità IFP, per potenziare la mobilità a lungo termine dei discenti dell’istruzione e della formazione professionale

E poi un nuovo formato di “partenariati di scambio tra scuole” nell’ambito dei partenariati strategici, per aiutare i centri scolastici a orientarsi meglio tra i progetti di cooperazione.

QUI tutte le scadenze principali per l’Azione Chiave 1 - Mobilità individuale ai fini dell’apprendimento, 2 – Cooperazione per l’innovazione e lo scambio di buone prassi,  3  – Sostegno alle riforme delle politiche. Scarica la Call 2018!

Approfondimenti: Guida del programma 2018