Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

Iscrizioni aperte fino al 21 gennaio per partecipare a "Blue Invest in the Mediterranean 2019", evento di match-making organizzato dalla DG MARE della Commissione europea per favorire gli investimenti nei settori marino e marittimo. A raccolta – il 24 gennaio 2019 a Malta – innovatori, imprenditori e investitori interessati allo sviluppo dell'Economia Blu del Mediterraneo. In agenda, previsti anche un “pitching contest” per gli innovatori, riunioni bilaterali personalizzate per opportunità di investimento e di sviluppo di progetti, networking tra potenziali investitori, innovatori, fornitori di servizi di supporto e responsabili politici.

Secondo l'OCSE (Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico) entro il 2030 l'economia marittima mondiale avrà un tasso di crescita pari al doppio del tasso di crescita dell'economia tradizionale. L'Economia Blu, infatti, ha un potenziale significativo per la crescita sostenibile e la creazione di posti di lavoro e, in particolare, nel bacino del Mar Mediterraneo può svolgere un ruolo determinante per lo sviluppo e la stabilizzazione dell’intera regione.

Attraverso questo evento, quindi, la Commissione europea punta ad accrescere l'attenzione della comunità finanziaria e degli investitori sull’Economia Blu e a stimolare l'interesse ad investimenti nei settori marino e marittimo.

Approfondimenti e registrazioni