Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

È in programma il 20 marzo 2019 a Brindisi, (9.30-13.40), presso la sede di CETMA, Centro di Ricerche Europeo di Tecnologie Design e Materiali, la Prima Conferenza Internazionale del progetto di cooperazione TAGs - “Technological and business innovation services to stimulate the local Agro-food ecosystems and to support a cross border collaboration among local action Groups”, finanziato per € 885.000,00 dal Programma Interreg V-A Grecia-Italia 2014-2020.

TAGs, finanziato nell’ambito dell’Asse Prioritario 1 (Innovazione e Competitività) è coordinato dal Consiglio per la Ricerca in Agricoltura e l’analisi dell’economia agraria di Bari (CREA) ed ha come partner sul lato Italia il CETMA di Brindisi e il Gruppo di Azione Locale "Terra Dei Trulli e di Barsento", mentre sul lato Greco l’Istituto di Formazione Tecnologica della Regione della Grecia Occidentale e la Regione della Grecia Occidentale, entrambi con sede a Patrasso.

Tema centrale della Conferenza Internazionale sarà l’agricoltura di precisione, una strategia innovativa applicata in agricoltura che consente, grazie alle moderne applicazioni tecnologiche, un aumento significativo della produttività dell'azienda agricola con processi più rispettosi dell'ambiente, come ad esempio la riduzione del consumo di acqua e dei prodotti chimici.

La conferenza rappresenta, infatti, un interessante momento di incontro  per rappresentanti di Enti Pubblici, Università, Organizzazioni di Ricerca e Tecnologia, associazioni di categoria, imprese agricole, gruppi di azione locale per lo sviluppo rurale per condividere esperienze, buone pratiche e nuove idee, con l'obiettivo di aprire la strada alla futura cooperazione in materia di agricoltura di precisione

La sfida dei partner di progetto è di avviare un percorso per stimolare e promuovere le innovazioni tecnologiche e di business nel settore agricolo per creare un cluster transfrontaliero composto da attori della ricerca e dell'innovazione, responsabili politici e imprese della Grecia occidentale e della Puglia.

Trasferire l’innovazione tecnologica e la ricerca a servizio delle PMI, del business e della sostenibilità ambientale dei territori.

Per registrarsi all'evento seguire il seguente link:

http://www.cetma.it:888/tags/