Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

HOME

Resteranno aperte fino al 20 dicembre 2018 le iscrizioni per partecipare al Forum 2019 – Città e Regioni per la Cooperazione allo Sviluppo, che avrà luogo a Bruxelles il 4 e il 5 febbraio 2019. Nella procedura di registrazione, occorre scegliere a quale dei 5 workshop paralleli intervenire, in relazione alle proprie aree di interesse: Partnership (management finanze pubbliche e del territorio); Persone (povertà urbana ed esclusione); Pace (sicurezza urbana, migrazioni); Pianeta (energia verde ed efficiente, acqua e gestione rifiuti); Prosperità (Sviluppo economico, impiego e lotta alla disoccupazione).

Volgono al termine una serie di iniziative finanziate dalla Legge Regionale n. 20 del 25 agosto 2003 "Partenariato per la cooperazione" (avviso pubblico 2017) o dall'art. 8 della Legge Regionale del 12 agosto 2005, n.12 “Norma di sostegno alle iniziative per la pace e per lo sviluppo delle relazioni tra i popoli del Mediterraneo” (avviso pubblico 2018).

Ogni attività, sostenuta dalla Sezione Relazioni Internazionali del Coordinamento delle Politiche Internazionali della Regione Puglia, compie di anno in anno passi significativi, da un lato in materia di cooperazione allo sviluppo riconoscendo nelle comunità locali i reali destinatari di interventi di partenariato internazionale; dall’altro, attraverso iniziative di carattere promozionale finalizzate alla diffusione delle culture della pace e allo sviluppo delle relazioni, degli scambi culturali e degli strumenti di comunicazione e di informazione tra i Paesi del Mediterraneo, nonché al sostegno di attività di tipo interculturale organizzate nel territorio regionale, in concorso con istituzioni culturali, scientifiche ed universitarie, associazioni, organismi pubblici ed enti locali.

Con Determina Dirigenziale n. 74 dell’11/12/2018 della Sezione Relazioni Internazionali della Regione Puglia, è stata approvata la graduatoria provvisoria in riferimento all’Avviso pubblico nell’ambito del Programma annuale 2018 - Legge Regionale n. 20/2003 “Partenariato per la cooperazione”. Tre le tipologie di intervento secondo le quali sono state avanzate le proposte progettuali: art. 3 – “Partenariato fra comunità locali”, art. 4 - “Cooperazione internazionale”, art. 5 – “Promozione della cultura dei diritti umani”.

In una cerimonia tenutasi presso la Residenza d’Italia a Tirana, l’Ambasciatore italiano Alberto Cutillo ha consegnato alla professoressa Diana Kastrati, capo del Dipartimento di Italianistica presso la facoltà di lingue straniere dell’Università di Tirana, l'onorificenza “ordine della stella d’Italia” nel grado di Cavaliere, attribuita con decreto del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.

Sono stati estesi dal 10 agosto al 7 settembre 2018 i termini di partecipazione al bando che invita a presentare un progetto d’impresa in Africa nell’ambito della call for business ideas del programma MigraVenture 1.2. L’iniziativa è promossa dall'Organizzazione Internazionale per le Migrazioni (OIM) in partnership con Etimos Foundation e finanziata dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e dall’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo.