Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

186 sono le proposte complessivamente presentate per il secondo bando del Programma INTERREG ADRION (26 marzo – 3 luglio 2018), incentrato sull’Asse 2 “Regione sostenibile”.

La call ha raccolto, in particolare, 125 idee progettuali sull’Obiettivo specifico 2.1 “Promuovere la valorizzazione sostenibile e la conservazione del patrimonio naturale e culturale come elementi di crescita nell’area adriatico-ionica” e 61 sull’Obiettivo specifico 2.2 “Rafforzare a livello transnazionale la capacità di contrastare la vulnerabilità ambientale, la frammentazione e la salvaguardia degli ecosistemi nell’area adriatico-ionica” .

- Approfondimenti sui primi dati informativi sulla partecipazione al bando
- FACTS AND FIGURES OF THE 2ND CALL FOR PROPOSALS
- PROGRAMMA INTERREG ADRIATICO-IONIO (ADRION)