Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

“Oltre il biologico, oltre l’extravergine” è il titolo della Conferenza Nazionale che la Provincia di Ragusa, insieme a SVIMED, sta organizzando per il progetto ARISTOIL - PO INTERREG MED 2014-2020. Appuntamento giovedì 7 giugno 2018 presso l’auditorium della Camera di Commercio di Ragusa (ore 8.30 – 16.30).

Se la mattina sarà dedicata agli interventi di illustri relatori nel corso di una sessione di approfondimento, il pomeriggio si aprirà con il “living lab/laboratorio sperimentale” fra esperti di settore, in modo da discutere il costituendo “cluster” ARISTOIL e i prossimi passi del network, nonché la possibilità di progettare una piattaforma a servizio dei produttori e consumatori, come strumento di scambio di know how e a supporto del percorso di indicazione del claim salutistico (reg. 432/2012).

Attraverso il Living LAB, in particolare, l’intenzione è quella di attivare una rete di sinergie tra il mondo della ricerca, i rappresentanti istituzionali, il settore privato dei produttori e frantoiani e i consumatori, al fine di predisporre strumenti per lo scambio di informazioni e buone pratiche per proporre soluzioni da valorizzare con appropriate strategie di marketing e comunicazione, atte ad incrementare la competitività del settore olivicolo di qualità.

La giornata si concluderà con la menzione di tutti i produttori i cui campioni hanno ottenuto un valore complessivo di polifenoli totali superiore a 250 mg/kg , con la consegna di una pergamena da parte dell’Università di Atene, durante la cerimonia di “Menzione degli Oli salutistici 2018”.


Registrazioni QUI!