Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

Il primo bando per progetti standard del Programma ENI CBC Med potrà essere lanciato in primavera, dopo la sottoscrizione di tutti gli accordi di finanziamento tra la Commissione europea e i sei paesi del Sud del Mediterraneo. Intanto si concludono gli incontri pubblici nei 13 Paesi partecipanti per promuovere il Programma.

Il bando, il cui valore complessivo è di 84,6 milioni di euro, è stato approvato dai rappresentanti dei paesi partecipanti. Questo passaggio formale consentirà l'avvio operativo di un nuovo ciclo di cooperazione e collaborazione tra gli attori euro-mediterranei.

"Il valore unico del Programma è la sua capacità di creare delle dinamiche strutturate di cooperazione che vanno oltre le differenze culturali, religiose, politiche e a tutto vantaggio dello sviluppo delle aree coinvolte - ha detto il presidente della Regione Sardegna Francesco Pigliaru,  Autorità di gestione - Siamo molto orgogliosi di essere alla guida di una iniziativa cosi complessa che rappresenta anche per gli attori del territorio regionale una straordinaria opportunità di scambio e di crescita comune".

Con un ammontare complessivo di risorse pari a 209 milioni di euro, il Programma finanzierà progetti di cooperazione realizzati da partenariati che includono almeno tre paesi dello spazio euro-mediterraneo per il supporto allo sviluppo delle imprese e delle Pmi, l'innovazione e il trasferimento tecnologico, l'inclusione sociale e le grandi sfide legate al cambiamento climatico e alla sostenibilità ambientale.

Approfondimenti:
- First call for standard projects: state of play and latest information
- PROGRAMMA INTERREG ENI CBC MEDITERRANEO, scheda di sintesi a cura della Redazione Europuglia