Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

{mosimage}

La Giunta regionale, con delibera n. 453/2006 pubblicata nel Bollettino n. 51 , ha approvato le azioni attivate dal Settore Mediterraneo che si riferiscono al Programma di sostegno alla cooperazione regionale del Ministero degli Affari Esteri, sulla base delle indicazioni esplicitate negli Accordi di Programma Quadro allegati al provvedimento. Obiettivo generale del Programma è rafforzare le competenze nell’ambito della cooperazione interistituzionale del Ministero degli Esteri e delle Regioni, utilizzando i nuovi strumenti europei per lo sviluppo della cooperazione di prossimità e di adesione. Le azioni di intervento riguardano, nello specifico, il Progetto Paese “Puglia-Egitto” e il Progetto Strategico “Puglia-Albania”. Il provvedimento di Giunta è pubblicato nel Bollettino n. 51 del 27 aprile 2006.

Fonte: Regione Puglia