Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

{mosimage}

Su 60.000 mq, Costruire Edil Levante, dal 25 al 28 maggio 2006 a Bari sara' un viaggio nel mondo dell'edilizia in ogni suo aspetto, dalle tecnologie costruttive alle piu' recenti innovazioni. Con circa 500 espositori e 20mila visitatori professionali previsti, la quarta edizione di 'Costruire edil levante' si propone come momento fieristico piu' importante per gli operatori dell'edilizia del Mezzogiorno e del Mediterraneo. Dalle grandi gru per i lavori in quota ai prodotti per la bioarchitettura, dalle attrezzature per la sicurezza agli elettroutensili piu' all'avanguardia. L'esigenza di far crescere una manifestazione fieristica a Bari espressamente dedicata agli operatori specializzati del mercato dell'edilizia - e' detto in una nota degli organizzatori - nasce dall'urgenza di avviare politiche di qualificazione ed espansione del mercato del centro e del sud del Paese: un'area molto importante per lo sviluppo dell'economia italiana e che nel mercato dell'edilizia in particolare potrebbe diventare un punto di riferimento fondamentale tra l'unione tra gli operatori dei paesi del Mediterraneo e dell'Est e le grandi imprese dell'Europa occidentale. Cosi', con l'intenzione di ampliare e qualificare ulteriormente i rapporti tra 'Costruire Edil Levante' e gli operatori internazionali in occasione della 4° edizione, gli organizzatori e la Fiera del Levante - si sottolinea nella nota - hanno svolto, nello scorso inverno, una serie di incontri nelle principali capitali mediterranee con le Associazioni di categoria e con i piu' importanti operatori. Tra novembre 2005 e gennaio 2006 sono stati organizzati meeting a Sofia, Beirut, Il Cairo, Algeri, Tunisi, Bucarest e Belgrado: occasioni di incontro costruttive, che hanno permesso agli organizzatori di Costruire Edil Levante di incontrare piu' di 2.000 operatori e di capire le loro esigenze. Il frutto di questa attivita' di relazioni, ha portato alla creazione di 8 delegazioni internazionali, per un totale di circa 250 manager di imprese interessate a incontrare l'offerta delle aziende italiane e a gettare a 'Costruire Edil Levante' le basi per un polo fieristico di contatto e di confronto a favore di tutti gli operatori del Mediterraneo. Visiteranno l'edizione 2006 di Costruire Edil Levante le delegazioni internazionali di Algeria, Bulgaria, Egitto, Libano, Marocco, Romania, Serbia e Tunisia. Tutte le delegazioni saranno guidate da un rappresentante delle associazioni di categoria e sono state selezionate tra le aziende con piu' di 20 dipendenti e con un giro d'affari superiore ai 300.000 euro.

Fonte: Ansa Balcani