Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

{mosimage}

L’Unione Europea sosterrà finanziariamente un programma per il controllo delle armi leggere in Albania che verrà implementato nel corso del 2005. Questo programma, grazie ad un fondo di 1,3 milioni di euro, sarà finalizzato alla riduzione della diffusione delle armi leggere. La UE si impegna ormai da dieci anni nel consolidamento delle strutture della pubblica amministrazione albanese e delle sue istituzioni giuridiche; finora ha utilizzato un fondo pari a 1,273 miliardi di euro. Inoltre Bruxelles ha favorito lo sviluppo dell’Albania fornendo assistenza specifica in diversi settori, quali l’agricoltura, l’istruzione e l’ambiente.

Fonte: Informest