Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

{mosimage}

Dal 21 al 22 luglio si svolgerà a Rijeka (Croazia) un seminario di sensibilizzazione sul tema “Possibilità di cooperazione culturale in area adriatica” promosso dalla Regione Puglia nell’ambito del progetto AR.CO (Artistic Connections) con il programma Interreg IIIA Transfrontaliero Adriatico. Al seminario partecipano tra gli altri Piacentino Ciccarese dell’Ufficio Cooperazione con i Paesi del Mediterraneo Regione Puglia, Franco Ungaro coordinatore progetto AR.CO, Giuseppina Camilli Dirigente Servizio Politiche Culturali Regione Abruzzo, Giorgio Ursini Ursic esperto in progetti di cooperazione culturale, Andrea Porcheddu, critico teatrale e docente universitario, Augusto Masiello, presidente Teatro Kismet di Bari, Chino Salento consulente culturale, Jenny Di Maio, borsista progetto AR.CO, Vladislav Nesic del Centar Za Kulturu di Smederevo, Sead Djulic del Mostar Youth Theatre , Tamara Jokovic del Ministero della Cultura di Montenegro, Davor Miskovic di Drugo More, Dario Harjacek, regista teatrale. Il progetto AR.CO si propone di costruire una rete culturale europea in area adriatica fra amministrazioni, istituzioni culturali e imprese che operano nell’ambito della produzione e promozione dello spettacolo dal vivo attraverso lo scambio di esperienze, competenze e pratiche innovative di lavoro teatrale ed artistico; si propone di creare uno spazio culturale artistico comune, rafforzando le relazioni tra il mondo della formazione e il mercato del lavoro nel settore dello spettacolo dal vivo per migliorare la qualità dei servizi nell’ambito della promozione di attività culturali e artistiche. AR.CO è un progetto in rete che vede la Regione Puglia in qualità di lead partner con il coinvolgimento come partner di Regione Abruzzo, Municipal Assembly of Smederevo (Serbia), Centar Za Kulturu di Smederevo (Serbia), Mostar Youth Theatre (Bosnia), Comuni di Nardò, Gallipoli e Novoli, Accademia delle arti di Tirana (Albania), Drugo More Association di Rijeka (Croatia), National Theatre of Opera and Ballet-Tirana (Albania), National Theatre for Children-Tirana (Albania), Ministero della Cultura del Montenegro.

Fonte: Regione Puglia