Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

{mosimage}

Sarà inaugurata domani a Bari, all'Assessorato alla Formazione della Regione Puglia, la cittadella della Scienza, una nuova struttura permanente finalizzata alla diffusione della cultura scientifica e delle tecniche ad essa collegate, ideata e promossa dall'Università degli Studi di Bari. La struttura oltre che dallo stesso Ateneo barese -informa una nota- è finanziata dal Ministero dell'Università e della Ricerca, dalla Regione Puglia, dal Comune di Bari, dall'Istituto Nazionale per la Fisica della Materia, dall'Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia, dalla Comunità delle università per il Mediterraneo e dalla Confindustria di Bari. Alla cerimonia inaugurale interverranno il ministro della Pubblica Istruzione, Giuseppe Fioroni, il Rettore dell'Università di Bari, Giovanni Girone, Corrado Petrocelli, Rettore dell'Ateneo barese dal primo novembre 2006, il Presidente della Regione Puglia Nichi Vendola e il sindaco del Comune di Bari, Michele Emiliano.

Fonte: Quotidiano di Bari (pag. 9)