Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

{mosimage}

Il Dipartimento per le Politiche di Sviluppo e di Coesione (DPS) del Ministero dello Sviluppo Economico è il promotore del progetto di cooperazione bilaterale tra Italia e Serbia denominato I.Ne.P.S. (Italian Negotiated Programming in Serbia). L’obiettivo è lo scambio di esperienze in materia di programmazione negoziata in Serbia e la sua applicazione in alcune aree del distretto della Backa meridionale. Il progetto ha come partner numerosi "Patti Territoriali per l'Occupazione" italiani e coinvolge le regioni Basilicata, Campania, Friuli Venezia Giulia e Umbria, e viene presentato alla Fiera Internazionale di Novi Sad, che si concluderà domani, 10 novembre.

Fonte: Aise