Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

{mosimage}

Da oggi a Tirana il terzo meeting biblio-documentale italo-albanese (prosegue domani ad Elbasan), occasione d'incontro per esponenti dei governi italiano, albanese e montenegrino che daranno vita ad una intensa attivita' istituzionale. E' prevista la partecipazione di 23 relatori di cui 12 albanesi, che svilupperanno le cinque sessioni tematiche corrispondenti alle cinque linee di attivita' del progetto. Il meeting intende fare il bilancio di tre anni di operativita' del progetto BiblioDocInn, finanziato con il programma Interreg III A Italia-Albania, a cura della Regione Puglia. Il progetto e' coordinato e diretto da 'Teca del Mediterraneo', biblioteca multimediale e centro di documentazione del Consiglio Regionale della Puglia. Nel corso delle due giornate sono programmati incontri ufficiali bilaterali: la delegazione istituzionale del Consiglio Regionale della Puglia incontrera' a Tirana Josefina Topalli, presidente del Parlamento della Repubblica d'Albania, il sindaco e altre autorita' di Elbasan per la cerimonia di alzabandiera in onore della giornata dell'indipendenza della Repubblica d'Albania. A Podgorica, invece, rappresentanti della Regione Puglia incontreranno Ranko Krivokapic, presidente del Parlamento della neonata Repubblica del Montenegro.

Fonte: Ansa Balcani