Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

{mosimage}

Si è svolto giovedì 19 aprile, presso il Salone di Rappresentanza della Provincia di Brindisi, un meeting transnazionale tra i partner del progetto "Medicube", del quale la Provincia di Brindisi è partner, approvato e finanziato all'interno del programma Interreg III B Archimed.
Il progetto, che ha un budget complessivo di 1.239.651 euro, verrà realizzato entro dicembre 2007 da un partenariato pubblico internazionale che comprende oltre alla Provincia di Brindisi, il Centro di Ricerca Urenio dell'Università Aristotele di Salonicco (in qualità di Capofila), la Regione della Macedonia Centrale, il Centro di ricerca e Sviluppo Industriale MATIMOP di Israele, la Regione Calabria e la Provincia di Matera.
"L'obiettivo di MEDI-CUBE - ha dichiarato l'Assessore Cirasino – è la creazione di una rete di incubatori che lavoreranno sinergicamente per facilitare il trasferimento di tecnologie in gestione dell'innovazione. Avvalendosi di una piattaforma multimediale verranno realizzate nei Paesi coinvolti 16 azioni pilota innovative a favore di PMI appartenenti a diversi settori industriali. Questo progetto rappresenta l'opportunità per offrire sostegno alle tante aziende del territorio che vogliono puntare sull'alta tecnologia e sull'innovazione".
E' in corso di definizione l'affidamento del Coordinamento tecnico e scientifico all'Università degli Studi del Salento –Dipartimento di Ingegneria dell'Innovazione.

Fonte: Provincia Brindisi