Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

{mosimage} È tutto pronto per la Gara di Fotografia subacquea Deep Blue, organizzata dalla CMAS (Confederazione Mondiale Attività Subacquee), che vedrà i migliori 15 atleti del mondo contendersi il premio nelle acque dell’Area Marina di Porto Cesareo, nei fondali di Nardò - Porto Selvaggio, e nella Riserva Marina di Torre Guaceto

Gli atleti cattureranno le immagini più emozionanti itinerando nei campi di gara predisposti per essi, con il supporto di mezzi e strutture messi a disposizione dagli organizzatori. L’evento si inserisce nel Progetto Interreg Italia - Albania “Sentieri Blu”, cui l’Area Marina protetta di Porto Cesareo ha partecipato in qualità di partner, con la realizzazione di sentieri sommersi per la valorizzazione e la fruizione sostenibile del patrimonio marino.

L’insieme delle iniziative sinora attuate dal Consorzio di Gestione dell’Area Marina Protetta Porto Cesareo rientra nell’unico obiettivo di promuovere il territorio e la sua vocazione turistica, valorizzandone le peculiarità e sostenendo la tutela dell’ambiente marino, in una prospettiva unitaria di sviluppo sostenibile.

Fonte: sudnews.it

Invito