Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

{mosimage}

"Un mare di dialoghi", è il nome dell’iniziativa che si terrà a Tricase, in provincia di Lecce, il prossimo 21 settembre, al quale parteciperanno i rappresentanti dei Governi di Libano, Siria, Malta, Turchia ed Albania.
Organizzato con il Patrocinio ed il contributo del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, della Regione Puglia (Assessorato al Mediterraneo ed alle Risorse Agroalimentari) del CIHEAM IAM BARI, e promosso UNDP – ART Iniziative - Agenzia dell’ONU, la Provincia di Lecce, la Fiera del Levante, l’ASSOGAL Puglia e l’Associazione Magna Grecia Mare di Tricase, l’incontro si pone l’obiettivo di condividere le esperienze delle comunità e dei territori costieri mediterranei e delle connesse attività economiche.

Il programma dell’evento è ricco di interventi e partirà con il convegno "Valorizzazione dei territori costieri mediterranei e delle loro produzioni tipiche", presentato dal Comitato Organizzatore, al quale interverranno anche Rosa Maria Simeone, Commissario Straordinario del Comune di Tricase e Cosimo Durante, Assessore alle Politiche Comunitarie e Agricoltura della Provincia di Lecce.
Si proseguirà poi con gli interventi di Antonio Lia, Presidente ASSOGAL - Puglia, di Cosimo Lacirignola, Presidente Fiera del Levante, di Giuliana Trisorio Liuzzi, Vice Presidente CIHEAM – IAMB, di Luciano Gonnella, Coordinatore UNDP-ART Iniziative - ONU, di Silvia Godelli, Assessore al Mediterraneo della Regione Puglia e di Enzo Russo, Assessore alle Risorse Agroalimentari. Concluderà il convegno, Francesco Saverio Abate, Direttore Generale Pesca Marittima ed Acquacoltura del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali.

Successivamente saranno presentate le esperienze di valorizzazione delle risorse costiere in Puglia con le relazioni di Antonio Errico, Presidente Associazione "Magna Grecia Mare", di Pino Lembo del Progetto Biolfish, di Sandro Cicolella, Riserva Naturale Marina di Torre Guaceto – Carovigno, (Br), di Antonio Altomare, Assopesca Molfetta (Ba). Nel corso dell’incontro verranno inoltre presentate le esperienze degli esponenti dei Ministeri dell’Agricoltura e dell’Ambiente del Libano, Siria, Malta, Turchia e Albania.

Nel pomeriggio, a Tricase Porto, sulla coperta del Caicco Egeo d’epoca "Portus Veneris", verrà stipulato un Protocollo di Collaborazione per lo sviluppo di iniziative tra Paesi mediterranei, per la valorizzazione integrata dei territori e delle comunità costiere.
Un Laboratorio Del Gusto, organizzato dall’Associazione Magna Grecia Mare, chiuderà la giornata con allestimenti di spazi espositivi dei Paesi partecipanti all’iniziativa, quali Albania, Libano, Malta, Siria, Turchia ed Italia.
La serata sarà animata dalla musica del gruppo folkloristico "OFFICINA ZOÈ".

Fonte: agenziaaise.it