Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

{mosimage} Invito a presentare proposte 2008 — Strumento finanziario per la protezione civile — Progetti di cooperazione in materia di preparazione e prevenzione. Scadenza 30 aprile 2008.

 La Commissione europea, direzione generale dell'Ambiente, unità Protezione civile, pubblica un invito a presentare proposte finalizzato alla selezione di progetti di cooperazione in materia di preparazione e prevenzione, che potrebbero beneficiare di un sostegno finanziario nel quadro della decisione 2007/162/CE, Euratom del Consiglio che istituisce uno strumento finanziario per la protezione civile. Il sostegno finanziario verrà concesso sotto forma di sovvenzioni. 


I settori interessati, la tipologia e il contenuto delle azioni, nonché le condizioni di finanziamento, sono descritti nella relativa guida per la richiesta di sovvenzioni, che contiene anche istruzioni dettagliate su tempi e modi per la presentazione delle proposte. La guida e i relativi moduli di domanda di sovvenzione possono essere scaricati dal sito Europa al seguente indirizzo:
http://ec.europa.eu/environment/funding/intro_en.htm 


Le proposte devono pervenire all'indirizzo della Commissione indicato nella guida per la richiesta di sovvenzioni entro il 30 aprile 2008. Le proposte devono essere inviate per posta o tramite corriere entro e non oltre il 30 aprile 2008 (per la data di spedizione fa fede il timbro postale o la ricevuta di consegna). Possono essere anche recapitate a mano presso l'apposito indirizzo indicato nella guida, entro e non oltre le ore 17:00 del 30 aprile 2008 (fa fede la ricevuta datata e firmata dal funzionario competente).

Non sono considerate ricevibili le proposte spedite entro il termine prescritto ma pervenute alla Commissione dopo il 16 maggio 2008 (termine ultimo di ricevimento). Il proponente è interamente responsabile del rispetto del termine di spedizione.
Non sono accettate proposte inviate per fax o posta elettronica, fascicoli incompleti o fascicoli suddivisi in più spedizioni.


La procedura per la concessione delle sovvenzioni si articola nelle seguenti fasi:

  • ricevimento, registrazione e avviso di ricevimento da parte della Commissione,
  • valutazione delle proposte da parte della Commissione,
  • decisione di concessione e notifica dell'esito ai richiedenti.

Invito pubblicato sulla Gazzetta ufficiale dell'Unione europea C 65 del 11.3.2008

fonte: ec.europa.eu