Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

Gestione della proprietà intellettuale nel trasferimento tecnologico, un seminario dell’ARTI per i ricercatori pugliesi il 15 aprile a Foggia e il 16 a Bari, il quarto incontro operativo sulla proprietà intellettuale. Nell’ambito del ciclo di seminari di sensibilizzazione sui temi del trasferimento tecnologico, rivolti al personale di ricerca degli Atenei e aperti al personale degli enti pubblici di ricerca pugliesi, l’ARTI organizza un incontro sul tema “La gestione della proprietà intellettuale nel trasferimento tecnologico: procedure e strumenti contrattuali per il licensing”.

L’argomento sarà sviluppato da Francesco De Michelis, della Fondazione Torino Wireless. La Fondazione gestisce il Distretto high-tech Torino Wireless, la prima esperienza in Italia di distretto tecnologico che vede il coinvolgimento di istituzioni nazionali e locali, università e centri di ricerca, imprese e istituti finanziari 

L’evento si svolgerà il 15 aprile a Foggia (dalle ore 9.00 nell’Aula Seminari del Rettorato, in via Gramsci 89) e il 16 a Bari (dalle ore 9.00 nell’Aula Magna della Facoltà di Agraria, in via Amendola 157/A). Si tratta del quarto appuntamento della serie avviata lo scorso gennaio e che rientra tra le  attività del Progetto “Rete regionale degli Industrial Liaison Offices (ILO)”. 

Il seminario fornirà ai ricercatori gli strumenti per interagire con l’industria, realizzare operazioni di trasferimento tecnologico e individuare buone pratiche che garantiscano un ritorno economico dei risultati della ricerca. Grazie alla presenza del personale degli uffici di trasferimento tecnologico delle università pugliesi, l’incontro permetterà anche di stabilire un contatto tra i ricercatori e queste strutture; il personale degli ILO potrà, infatti, rispondere alle richieste operative dei ricercatori e fornire informazioni sul funzionamento dell’ufficio locale. 

La partecipazione al seminario è gratuita ma soggetta a iscrizione on line.

Informazione e programmi sono disponibili sul portale http://www.arti.puglia.it


fonte: ARTI.