Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

{mosimage}La giornata informativa dell’A.R.T.I. (Agenzia Regionale per la Tecnologia e l’Innovazione) sulle opportunità europee di ricerca e innovazione in tema di AMBIENTE si terrà l’8 maggio a Bari, (sala Acero, padiglione 10, Fiera del Levante), nella cornice della quinta edizione di MEDITERRE – La Fiera dei Parchi del Mediterraneo.

La ricerca e l’innovazione ambientali sono importanti fattori di sviluppo per il sistema regionale della ricerca, poiché producono una crescita significativa dello sviluppo e della valorizzazione territoriale.

Per presentare e discutere le opportunità europee in tema di ricerca e innovazione sull’ambiente, con riferimento al 7° Programma Quadro di ricerca europeo (7°PQ) e al Programma Quadro per la Competitività e l’Innovazione (CIP), l’ARTI organizza una giornata informativa volta anche a favorire la partecipazione di attori pugliesi alle strategie UE.

L’iniziativa è rivolta a imprese, università, centri di ricerca, pubbliche amministrazioni, società di consulenza e servizi, coinvolti nelle problematiche ambientali e potenzialmente interessati a partecipare ai programmi di ricerca e innovazione della UE.


Questi, dunque, gli argomenti di discussione della giornata, che sarà aperta dagli interventi di Michele Losappio (Assessore regionale all’Ecologia), Giorgio Assennato (Direttore dell’ARPA – Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale) e Gianfranco Viesti (Presidente dell’ARTI).

Ad Antonio Speranza, rappresentante nazionale nel comitato di programma 7°PQ/Ambiente, spetterà illustrare le linee d’azione e gli obiettivi della tematica AMBIENTE nel 7°PQ, nonché le opportunità di partecipazione alle strategie UE da parte di attori italiani e, soprattutto, pugliesi. Paola Materia, punto di contatto Nazionale per 7°PQ/Ambiente, in rappresentanza dell’APRE, fornirà, poi, indicazioni su risultati, opportunità, contenuti e modalità di accesso al programma e illustrerà il nuovo bando dell’azione “Eco-innovation” del CIP (Programma per la Competitività e l’Innovazione).

La giornata si concluderà con una sessione di incontri bilaterali, durante i quali  Paola Materia discuterà con i potenziali proponenti di proposte progettuali che ne avranno fatto richiesta le possibilità di successo delle loro idee progettuali.

fonte: ARTI.