Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

A settembre, una notte interamente dedicata alla ricerca e ai ricercatori coordinata dall’ARTI – Agenzia Regionale per la Tecnologia e l’Innovazione e dalla Regione Puglia. 26 settembre 2008: è questa la data scelta per la prossima edizione della Notte dei Ricercatori, la manifestazione promossa dalla Commissione Europea, nell’ambito del 7° Programma Quadro comunitario della Ricerca 2007-2013 e organizzata in Puglia dall’ARTI per conto della Regione.


Scopo dell’iniziativa, a cui la Puglia aderisce per il terzo anno consecutivo, è quello di rafforzare il rapporto tra scienza, scuola e società e avvicinare i giovani al mondo della ricerca, promuovendone l’attrattività delle carriere.

Anche per quest’anno, l’evento si svolgerà nei cinque capoluoghi di provincia e vedrà coinvolte le Università di Bari, Foggia e del Salento, il Politecnico di Bari, la LUM “Jean Monnet” di Casamassima, il CNR, l’ENEA di Brindisi, l’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare e il parco scientifico di Tecnopolis;  il tutto in contemporanea con altre città italiane di Campania, Lazio, Lombardia, Sicilia, Piemonte e Valle d’Aosta.


Nei centri di ricerca e nelle Università verranno ospitati laboratori aperti e brevi seminari espressamente tarati su un pubblico di studenti di scuole medie e superiori; lo scopo è quello di dare evidenza alle attività che si svolgono nelle varie sedi universitarie, comprese quelle di recente inaugurazione (Taranto e Brindisi, in cui sono ospitate facoltà delle Università di Bari e Lecce e del Politecnico di Bari).

Il 26 settembre l’ARTI darà vita all’evento di presentazione dei finalisti del Premio Start Cup Puglia 2008, dedica to alle nuove imprese innovative nate nel corso dell’anno e realizzato dall’Agenzia nell’ambito del progetto ILO Puglia - Rete regionale degli Industrial Liaison Offices. Organizzerà, infine, la terza edizione della “Notte delle Ricercatrici”, per dar voce alle eccellenze femminili della ricerca.

fonte: ARTI


{mosimage}