Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

{mosimage}Come da tradizione, anche per questo dicembre 2008 Bitritto diventa la città dei bambini.Anche quest’anno infatti, in occasione del Premio Nazionale di Letteratura per l’Infanzia “Giacomo Giulitto”, l’Assessorato alla Cultura del Comune, sostenuto dalla Regione Puglia, ha organizzato un fitto cartellone di iniziative culturali (teatro, musica, incontri con gli autori, dibattiti, spettacolo e clownerie), tutte pensate per i più piccoli.



Quello di quest’anno è probabilmente il cartellone migliore mai realizzato nella storia del premio; sono infatti molti e di prestigio gli ospiti invitati a Bitritto in questa prima settimana di dicembre.

Il programma di “Volando verso il premio” (questo il titolo della rassegna) può vantare quest’anno una apertura di grande prestigio: mercoledì 3 dicembre, infatti, alle 20.30  presso “Chiesa del Purgatorio” a Bitritto, andrà in scena L’HISTOIRE DU SOLDAT - (La storia del soldato), di Igor STRAVINSKIJ, con l’ensemble “Società Dei Concerti” di Bari, diretta dal M° Giovanni PELLICCIA, con la Voce recitante  Olek MINCER, attore di origine russa volto noto del teatro (numerose le sue produzioni con il Piccolo di Milano), del cinema (tra l’altro La passione di Cristo di Mel Gibson) e della televisione.

Domenica 7 dicembre, alle 20.30 Sala “Castello” torna a Bitritto Milena VUKOTIC, che, accompagnata al piano da Angela ANNESE, sarà voce recitante nello spettacolo ANIMALI IN CONCERTO, Storie di animali raccontate con parole e musica.

Lunedì 8 dicembre tutta la giornata sarà dedicata al premio: dal mattino (dalle 9.30 nel Centro Storico di Bitritto) con spettacoli di Animazione di strada, clownerie e musica a cura della “OLIVOIL JAZZ BAND” e di Roberto RUFINO Clown Show; al pomeriggio (dalle 17.00 presso la Scuola Media Dante) con un annullo postale dedicato; fino alla sera, (ore 18.00 presso l’Auditorium della Scuola Media Dante) con la cerimonia di premiazione alla presenza degli autori, interventi del Sindaco di Bitritto Vito LUCARELLI, del Sindaco di Conselice Maurizio FILIPPUCCI, del Vicesindaco di Bitritto Angelo Natuzzi, dell’Assessore alla Cultura Provincia di Bari Fabio LOSITO e dell’Assessore regionale alla Cultura Silvia Godelli; le prolusioni di alcuni studiosi di letteratura per l’infanzia, e la lettura di alcuni brani tratti dai libri premiati a cura di Teresa LUDOVICO e Michele DI LALLO.

La rassegna si concluderà martedì 9 dicembre, con la mattina (ore 10.30) dedicata, come da tradizione, all’incontro degli autori vincitori del premio, quest’anno Lucia TUMIATI e Antonella CILENTO, con i ragazzi e i bambini delle scuole di Bitritto e il pomeriggio (ore 18.30  “Scuola Materna di Via Moscati”) ancora riservato al teatro di narrazione, con i Racconti in Musica di Teresa LUDOVICO, che, accompagnata dal “BUBONIC BASSOON GROUP” del M° Michele DI LALLO proporrà I Musicanti di Brema dei Fratelli Grimm e Il Gigante egoista di Oscar  Wilde.

Il Premio “Giacomo Giulitto – Città di Bitritto”, organizzato a cadenza biennale dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Bitritto, è molto cresciuto negli ultimi anni fino a essere ormai riconosciuto, per tradizione e serietà, come uno di premi di letteratura per l’infanzia più prestigiosi d’Italia.

È organizzato dall’Assessorato alla Cultura del Comune con il patrocinio della Presidenza del Consiglio, del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e da quest’anno anche del Ministero della Gioventù.

E si avvale della collaborazione dell'Assessorato Regionela al Mediterraneo e Attività Culturali, Provincia di Bari, Comitato Provinciale per l’UNICEF di Bari Onlus, AIB – Associazione Italiana Biblioteche; in collaborazione con: Direzione Didattica “Giovanni Modugno” – Bitritto; Scuola Secondaria Statale di Primo Grado “Dante Alighieri” – Bitritto, Parrocchia Maria SS. Di Costantinopoli – Bitritto, Associazione Culturale “Orizzonti Musicali”.

Tra i vincitori delle passate edizioni del Premio Giulitto figurano molti grandi nomi della letteratura e del giornalismo, tra questi: Lidia Ravera, Sergio Zavoli, Vivian Lamarque, Michele Campione, e Anna Sarfatti.

Fonte: