Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

{mosimage}Nell’imminenza dell’attivazione dei finanziamenti europei della programmazione 2007-13, la Puglia si confronta sui modelli di new economy nei settori Cultura e Turismo. Appuntamento il 16 aprile presso il Castello Svevo di Bari.



Turismo, cultura ed ingegno al centro del dialogo sulle nuove strategie di rilancio dell’economia e delle imprese.
Regione Puglia, Teatro Pubblico Pugliese, Commissione Cultura di Confindustria e Commissione Turismo di Confindustria Puglia, insieme ad esperti e studiosi del settore, apriranno un focus sul tema della creatività come incubatore dello sviluppo della Puglia. Il forum interattivo su "Cultura Turismo Territorio", on line anche su Facebook, si terrà giovedì 16 aprile 2009 a Bari presso il Castello Svevo (sala Bona Sforza).

Un dibattito con indagini, case history ed esperienze costruite nelle città globali che hanno saputo ottimizzare i grandi eventi culturali rilanciando la propria immagine e cancellando l’opacità lasciata da schemi esclusivamente industriali. Un confronto sugli effetti delle politiche di destagionalizzazione turistica e di scambio interculturale, catalizzatori di sviluppo civile e strumenti di reciproca conoscenza. La giornata di studio si aprirà alle ore 9.30 per concludersi intorno alle ore 13.30.

Dopo i saluti del Presidente Nichi Vendola, il giornalista del Sole 24 Ore ed esperto di comunicazione intermediale Luca Tremolada, modererà la tavola rotonda alla quale parteciperanno Vittorio Andidero - Presidente Commissione Turismo di Confindustria Puglia, Silvia Godelli - Assessore regionale al Mediterraneo, Carmelo Grassi - Presidente del Teatro Pubblico Pugliese, Alessandro Laterza - Presidente nazionale della Commissione Cultura di Confindustria, Domenico Lomelo - Assessore regionale ai Beni Culturali e Massimo Ostillio - Assessore regionale al Turismo.

Interverranno: Nicola Laforgia - Assessore alle Culture del Comune di Bari, Ruggero Martines - Soprintendente regionale per i Beni culturali e paesaggistici della Puglia, Silvio Maselli - Direttore dell’Apulia Film Commission, Franco Punzi - Presidente dell'Italiafestival e Gianfranco Viesti - Presidente Arti (Agenzia Regionale per la Tecnologia e l’Innovazione).

Tra i relatori previsti, Guido Guerzoni (Università Bocconi), autore della ricerca pubblicata nel 2008 “Effetto Festival – L’impatto economico dei festival di approfondimento culturale” nella quale vengono passate al setaccio le best practices mondiali in tema di cultura del turismo ed esaminato l’impatto economico dei meta – eventi.

I lavori saranno realizzati con il contributo scientifico e la collaborazione della Direzione regionale per i Beni culturali e paesaggistici della Puglia, dell'Università degli Studi di Bari-Facoltà di Lingue e dell'Ordine dei Giornalisti della Puglia.

Allegato: Programma.

Fonte: Ufficio Stampa Teatro Pubblico Pugliese.