Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

{mosimage}Approvato dalla Giunta Regionale con delibera n. 920 del 26/5/2009 il Piano 2009 delle attività ammesse a finanziamento nel settore dello Spettacolo.



Con il Piano della attività dello spettacolo per l'anno 2009 si intendono finanziare:
 
a) gli interventi a sostegno in favore dei soggetti privati iscritti all'Albo regionale dello Spettacolo nell'anno 2008, per le attività da realizzarsi nell'anno 2009, attinenti ai settori d'intervento per il Teatro, la Danza, la Musica ed il Cinema;
 
b) gli interventi a sostegno in favore degli Enti Locali che hanno proposto iniziative relative ai diversi settori dello Spettacolo;
 
c) i progetti di promozione relativi ai diversi settori d'intervento dello Spettacolo per i quali è prevista l'attuazione in regime di convenzione.
 
Il Piano comprende anche soggetti pubblici destinatari di finanziamenti che potranno essere assegnati, in parte o interamente, a valere su risorse di provenienza comunitaria e /o statale.

Il Dirigente del Servizio Attività Culturali entro i 30 giorni, con proprio atto, determinerà l'entità del finanziamento da attribuire ai singoli soggetti.

Allegato: Delibera di Giunta Regionale n.920/2009.