Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

{mosimage}Finanziato dall’Assessorato al Mediterraneo e Attività Culturali, sarà presentata lunedì 15 dall’Assessore Silvia Godelli e dell’Apulia Film Commission, la prima edizione dell’ Otranto Film Fund Festival.



Sarà presentata lunedì 15 giugno alle ore 11.00, nella sede dell’Assessorato al Mediterraneo in via Zanardelli, 36 a Bari, la prima edizione dell’Otranto Film Fund Festival, in programma dal 2 al 5 luglio nel Castello Aragonese di Otranto

A illustrare il programma della manifestazione, realizzato dal Comune di Otranto in collaborazione con Apulia Film Commission, saranno presenti: Silvia Godelli, assessore regionale al Mediterraneo e Atività Culturali, Luciano Cariddi, sindaco di Otranto, Oscar Iarussi,presidente dell’Apulia Film Commission, Luigi De Luca, vicepresidente dell’Apulia Film Commission, nonché ideatore e del progetto, e Silvio Maselli, direttore dell’Apulia Film Commission.

L’Otranto Film Fund Festival diventa l’incontro dei territori, il dialogo tra luoghi europei che attraverso la settima arte hanno saputo raccontare grandi e piccole storie, luoghi che trasmettono emozioni e diffondono le culture.

Nel corso dei quattro giorni di festival, tra incontri proiezioni e concerti, è prevista la presenza, tra gli altri, di Nicola Piovani (concerto inaugurale con l’Orchestra della Provincia di Lecce), Goffredo Fofi e Tiziana Triana.