Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

{mosimage}Il memorandum, presentato dal Vicepresidente e responsabile per i trasporti Antonio Tajani, contiene il Top 10 delle informazioni utili per i viaggiatori e consumatori europei durante il periodo delle meritate vacanze.



Il Decalogo europeo dei Passeggeri, presentato dal Vicepresidente e responsabile per i trasporti Antonio Tajani, ricorda tutte le raccomandazioni essenziali per la tutela dei diritti dei cittadini nell'Unione europea e che in tutta l'UE si può usare il 112 come numero unico di emergenza. Il 112 può essere chiamato da qualunque paese dell'Unione europea e da qualunque tipo di telefono, fisso o mobile. Ecco il Top 10 delle informazioni utili per i viaggiatori e consumatori europei che riporta il documento:

- In caso di incidente, chiama il numero europeo gratuito 112, attivo in tutto il territorio dell'Unione europea.

- Ricordati che un incidente stradale su quattro è dovuto a un consumo eccessivo di alcol o all'uso di sostanze stupefacenti. Non metterti alla guida se hai bevuto o sei sotto l'effetto di droghe!

- Se viaggi fuori dall'Europa, prima di comprare un biglietto aereo, consulta la "lista nera" delle compagnie che non possono volare nell'Unione europea.

- Quando viaggi in aereo hai diritto a portare nel bagaglio a mano solo quantità limitate di liquidi, fino ad un massimo 100 millilitri per contenitore per un totale di un litro.

- Se il tuo volo è annullato senza preavviso o ti è negato l'imbarco, chiedi il rimborso o un itinerario alternativo. Inoltre, hai diritto ad un indennizzo in funzione della lunghezza del viaggio e ad un'assistenza.

- Se ti è negato l'imbarco per sospetta Influenza A (H1N1) senza la decisione di un'autorità sanitaria o il parere di un medico, ricordati che, oltre al rimborso o ad un itinerario alternativo, hai diritto ad un indennizzo e ad un'assistenza.

- Se sei un passeggero aereo a mobilità ridotta o con disabilità, ricordati che non puoi essere discriminato e che hai diritto all'assistenza gratuita prima, durante e dopo il viaggio.

- Quando prenoti un biglietto aereo online, ricordati che il prezzo finale deve essere indicato chiaramente nella pagina iniziale.

- In caso di smarrimento o danneggiamento del bagaglio, hai diritto a un rimborso fino ad un massimo di 1.100 euro. Non dimenticare che hai una settimana di tempo per presentare il tuo reclamo nel caso di bagaglio danneggiato e 21 giorni in caso di ritardo nella consegna.

- Quando acquisti un pacchetto viaggio, verifica che il prezzo e tutte le informazioni necessarie ti siano chiaramente indicate.

Fonte: European Commission.