Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

Le autorita' del sultanato d'Oman hanno reso noto che altre tre persone sono decedute a causa del virus influenzale H1N1, portando cosi' a 16 il numero dei decessi nel Paese, che ha registrato almeno 1.432 contagi.

Si tratta di due uomini ed una donna rispettivamente di 49, 60 e 50 anni. Tutti e tre presentavano altre complicazioni sanitarie.

Nel complesso, sono 59 le morti per la nuova influenza confermate nei sei Paesi del blocco petrolifero del Golfo. Oltre ai gia' citati, l 'Arabia Saudita ha registrato 26 casi letali, gli Emirati Arabi Uniti sei, il Bahrein tre.(ANSAmed)