Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

{mosimage}Una giornata informativa sul Programma di Cooperazione Territoriale Grecia Italia 2007-2013 e sul bando appena pubblicato si svolgerà a Bari, lunedì 28 settembre, presso il Domina Palace Hotel (ore 9.00).



Una giornata informativa sul Programma di Cooperazione Transfrontaliero Grecia Italia 2007-2013 si svolgerà lunedì 28 settembre 2009 a Bari, presso il Domina Palace Hotel (ore 9.00). Ad aprire i lavori dell’Info Day Silvia Godelli, Assessore al Mediterraneo della Regione Puglia, e Vassiliki Berdebe, Autorità di Gestione greca.

A cura di Simonetta Trivelli, Annamaria Zonno e Giuseppe Aprile, del Servizio Mediterraneo, seguirà la presentazione generale del Programma, con approfondimenti sulle relative procedure di attuazione, sul primo bando per progetti standard pubblicato nei giorni scorsi e sulle modalità di presentazione delle proposte progettuali. Coordinerà gli interventi Bernardo Notarangelo, Dirigente del Servizio Mediterraneo e Autorità Nazionale del Programma per l’Italia. La giornata informativa si concluderà con la sessione “Domande e Risposte” durante la quale gli interessati potranno interagire con gli esperti.

Obiettivo del Programma di Cooperazione Transfrontaliero Grecia Italia 2007-2013 è quello di rafforzare la competitività e la coesione territoriale tra i territori coinvolti, attraverso uno sviluppo sostenibile e la valorizzazione delle potenzialità di entrambe le sponde della frontiera marittima. L’area eleggibile comprende la Regione Puglia (province di Bari, Brindisi e Lecce), la Regione dell’Epiro (prefetture di Ioannina, Preveza, Thesprotia), la Regione Grecia Occidentale (prefetture di Etolokarnaia e Achaia) e infine la Regione Isole Ionie (prefetture di Corfù, Lefkada, Cefalonia, Zakynthos). Inoltre sono incluse, in qualità di territori adiacenti, le province di Taranto e Foggia per la Puglia, la prefettura di Ilia (Grecia Occidentale) e la prefettura di Arta (Epiro).

In allegato la scheda di registrazione ed il programma della giornata (anche in versione inglese).

Per informazioni sul Programma Grecia-Italia 2007-2013 consultare la scheda a cura della Redazione di Europuglia e notizie utili sul bando.