Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

{mosimage}Sviluppo economico ed occupazione





Misura 3.1 - Sviluppo e qualità del sistema produttivo agricolo e marino
La misura tende a sviluppare e diffondere mediante azioni di cooperazione, metodologie innovative con riferimento allo sviluppo delle produzioni tipiche locali, all'ampliamento dell'agro-biodiversità colturale, al metodo di produzione biologico, al miglioramento delle tecniche nel comparto zootecnico, alla qualificazione del processo produttivo per i prodotti ittici, attraverso la diffusione dei modelli e dei sistemi di qualità.
 Azioni pilota per la valorizzazione delle produzioni tipiche locali e dei prodotti biologici
 Implementazione e diffusione di metodologie per la coltivazione di prodotti biologici
 Sistemi di qualità e certificazione delle produzioni ittiche.

Progetti realizzati:
- “PRINT” Progetto Integrato per la valorizzazione delle produzioni tipiche locali - LP Centro di Ricerca e Sperimentazione in agricoltura (Basile Caramia)
- “PAB” Progetto finalizzato integrato per la diffusione e assistenza tecnica all’implementazione di metodologie per la produzione di prodotti biologici – LP CIHEAM Istituto Agronomico Mediterraneo di Bari (IAMB)
- “PAB II” progetto finalizzato e integrato per la diffusione e assistenza tecnica all’implementazione di metodologie per la produzione di prodotti biologici – LP CIHEAM Istituto Agronomico Mediterraneo di Bari (IAMB)
- “QUALIFISH” – Sistemi di Qualità e Certificazione: un approccio integrato per la valorizzazione delle produzioni ittiche - LP Consorzio Nazionale Interuniversitario per le Scienze del Mare – CoNISMa.


Misura 3.2 - Sviluppo delle piccole e medie imprese
Sulla base delle esperienze maturate nella precedente programmazione la misura tende a migliorare il quadro della cooperazione transregionale tra le PMI italiane ed albanesi, da un lato, e dall'altro mira a sostenere le nuove forme di occupazione e lavoro.
 Cooperazione imprenditoriale nei settori delle nuove tecnologie, ambiente, turismo e sistemi di qualità
 Progetti pilota di cooperazione fra PMI italo albanesi e Centri di ricerca.

Progetti realizzati:
- “COM.ES.E” – Commercio Estero ed Elettronico - LP Camera di Commercio di Brindisi
- “PRO.S.IT” – ALBA” – Promozione Sviluppo Italia–Albania - LP Clio Srl
- “NIA” – Network Italia–Albania: le imprese si incontrano in rete - LP Consorzio COLFASA – Consulenza Politiche Comunitarie
- “ADA” – Azioni positive per la diffusione di buone prassi Ambientali in Albania - LP Consorzio Uning Scarl
- “EN.AL.Q” – Sviluppo delle Energie Alternative, Efficienza Energetica e promozione della Qualità - LP  Università degli Studi di Bari – Facoltà di Agraria
- “O.R.S.A.” – Obiettivo, Ricerca, Sviluppo Ambiente. Progetto di gestione ambientale integrato nelle PMI per uno sviluppo transfrontaliero - LP  Ecosystem International Certificazioni Srl
- “GECO” – Gestione Eco-Compatibile degli Insediamenti produttivi Costieri albanesi - LP Politecnico di Bari – Dipartimento di Ingegneria delle Acque e di Chimica
- “SSA” – Sviluppo Sostenibile nell’Adriatico: cooperazione transfrontaliera per l’implementazione di sistemi di gestione e controllo ambientali  - LP Consorzio Colfasa – Consulenza Politiche Comunitarie
- “A.Q. Network” Ambiente e Qualità Network - LP  Sintesi Srl.