Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.



Un bando di gara per la costruzione di una stazione per il dissalamento a Gabes verra' lanciato all'inizio del prossimo anno dal Gruppo Chimico Tunisino (Gct). Il progetto, del costo di 100 milioni di dinari (circa 51,6 milioni di euro), dovra' portare alla realizzazione di una stazione in grado di soddisfare le esigenze del Gruppo, rendendolo praticamente autonomo dall' attuale fornitore, la Societa' nazionale di gestione e distribuzione delle acque (Sonede). (ANSAmed)