Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.



L'ex ministro e presidente dell'Assemblea nazionale francese, Philippe Seguin, grande figura della destra gollista, e' morto questa notte per una crisi cardiaca all'eta' di 66 anni. Lo ha reso noto l'Ump, il partito di destra che fa capo al presidente Nicolas Sarkozy e che e' erede dell'Rpr di Seguin.

Seguin era attualmente presidente della Corte dei Conti. Era nato nel 1943 a Tunisi ed e' stato ministro degli Affari sociali e dell'Occupazione nel governo di Jacques Chirac fra il 1986 e il 1988, poi presidente dell'Assemblea nazionale dal 1993 al 1997. Nel 1992 fu tra i piu' strenui oppositori al Trattato di Maastricht.(ANSAmed)