Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

{mosimage}Rivolto agli studenti degli istituti secondari di II grado, il concorso prevede la realizzazione di un pacchetto editoriale che sfrutti i nuovi strumenti mediatici. Scadenza fissata per il 28 febbraio 2010.

Il Dipartimento delle Politiche Comunitarie, in collaborazione con il Ministero Affari Esteri, il Parlamento Europeo, la Commissione Europea ha indetto il Concorso“Giovani giornalisti d’Europa”, rivolto agli studenti delle scuole degli Istituti secondari di II grado. Il concorso è finalizzato alla realizzazione di un pacchetto editoriale sui temi dell’Unione Europea, del dialogo interculturale e della lotta alla povertà ed all’esclusione sociale attraverso la produzione di: titoli ovvero slogan (lunghezza massima di 7 parole); comunicati stampa (lunghezza massima di 20 righe); articoli di stampa (lunghezza massima di 2 cartelle e di 1800 battute per singola cartella); DVD (lunghezza massima di 5 minuti) contenenti documenti in power point (slides), immagini e sonoro.

Il pacchetto editoriale dovrà riferirsi ad una delle tre tematiche principali:
- storia, ruolo e politiche dell’Europa;
- dialogo interculturale (pari opportunità; solidarietà; rispetto reciproco; diritti sociali);
- lotta alla povertà e all’esclusione sociale.

La classe che realizzerà il miglior pacchetto editoriale sarà premiata con un viaggio a Bruxelles della durata di 2 giorni e la visita alle Istituzioni comunitarie.

L’adesione delle scuole all’iniziativa dovrà avvenire entro il 28 Febbraio 2010.

Tutte le informazioni sul sito ufficiale del concorso