Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

{mosimage}Il programma della Commissione Europa ha predisposto tre bandi relativi alle aree di intervento denominate "formazione" e "media international". Finalità primaria è quella di rafforzare le competenze dei professionisti europei nel campo dell'industria audiovisiva.

Nell'ambito del programma MEDIA 2007, il principale strumento di finanziamento UE a sostegno dell'industria audiovisiva, sono stati pubblicati i bandi 2010 per progetti riguardanti rispettivamente la formazione professionale e la formazione iniziale dai lavoratori del settore. L'obiettivo dei bandi è quello di contribuire ad accrescere o migliorare le competenze dei professionisti che operano o opereranno nel settore audiovisivo per far fronte alle necessità della relativa industria.   
 
Il bando formazione professionale rimane aperto fino al 9 luglio 2010, mntre quello riguardante la formazione iniziale fino al 30 aprile 2010.   

Per ulteriori informazioni sul loro contenuto e per reperire la relativa documentazione, si possono visitare il seguente sito di riferimento;   
 
MEDIA 2007 - Formazione

E' stato inoltre pubblicato un nuovo bando per l’azione preparatoria MEDIA International (2008-2010), che ha lo scopo di accrescere la cooperazione bi-direzionale tra l'industria audiovisiva dei Paesi europei e dei Paesi terzi, nell’ottica del reciproco beneficio, nonché stimolare la circolazione globale delle opere audiovisive. Il bando dispone di uno stanziamento di 1 milione di euro e la scadenza per la presentazione delle proposte è il 31 marzo 2010.

Informazioni e line guida sono reperibili sul sito di MEDIA 2007 - International

A partire dal 2008 l’Unione Europea ha stanziato circa 7 milioni di euro sostenendo 58 progetti nel quadro dell’Azione Preparatoria MEDIA International. A febbraio 2010, per l’ultimo anno, è stato pubblicato un nuovo bando con un budget di 1 milione di euro, per progetti che abbiano luogo principalmente nella seconda metà del 2010 ed esclusivamente per attività di formazione e promozione che facilitino la ricerca di partner per la produzione e la vendita all’estero delle opere audiovisive.

Questo finanziamento continuerà con il Programma MEDIA Mundus adottato ad ottobre 2009. La dotazione finanziaria destinata all’attuazione del programma per il periodo 2011-2013 è pari a 15 milioni di euro. La pubblicazione di un primo bando per proposte per i progetti MEDIA Mundus è prevista nella seconda metà del 2010.